Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO

1. OGGETTO

1.1 Innovation School S.r.l. è tenuta, nei confronti del Partecipante, ed erogare esclusivamente le prestazioni descritte nel presente contratto (il “Contratto”), consistenti nella erogazione e somministrazione delle lezioni, nella fornitura del relativo materiale didattico, nell’assistenza didattica.
1.2 Il Percorso formativo si svolge nel Luogo di svolgimento o sulla Piattaforma o sito web indicati nella scheda sintetica relativa al Percorso formativo, parte integrante del presente Contratto.
1.3 La Quota di partecipazione è costituita dalla Tassa d’iscrizione e dalla Retta di frequenza, così come indicato nella scheda sintetica relativa al Percorso formativo.

2. ISCRIZIONE

L’iscrizione del Partecipante al Percorso formativo si intende conclusa col la sottoscrizione del presente Contratto e con la consegna dello stesso alla Società di formazione, personalmente, tramite mail o ogni altro strumento idoneo.

3. MODALITÀ E TERMINI DI PAGAMENTO

3.1 Il pagamento del corrispettivo, come indicato nella scheda sintetica relativa al Percorso formativo, deve essere eseguito inderogabilmente entro i termini ivi specificati.
3.2 Il mancato versamento dell’importo complessivamente indicato nella scheda sintetica relativa al Percorso formativo comporterà la impossibilità di partecipare al Percorso formativo e la perdita delle tranches di pagamento eventualmente già versate.

4. BORSE DI STUDIO

4.1 Innovation School S.r.l. può attivare procedure per la concessione di Borse di studio a copertura totale o parziale della Quota di partecipazione.
4.2 Nel caso di erogazione di Borse di studio a copertura totale della Quota di partecipazione, è dovuta dal Partecipante la Tassa d’iscrizione, che sarà restituita al termine del Percorso formativo previa frequenza di almeno l’80% delle lezioni previste e il superamento dei relativi esami.
4.3 Nel caso di erogazione di Borse di studio a copertura totale o parziale della Quota di partecipazione, il Partecipante si impegna a frequentare almeno l’80% delle lezioni previste; qualora ciò non avvenisse, il Partecipante è obbligato al versamento dell’intera Quota di partecipazione (Tassa di iscrizione + Retta di frequenza) a seguito di richiesta di Innovation School S.r.l. ed entro trenta giorni solari dal termine del Percorso formativo.
4.4 L’erogazione di Borse di studio è a insindacabile giudizio di Innovation School S.r.l.
4.5 Nel caso specifico, il Partecipante che si iscrive entro il 21 dicembre 2015 partecipa alla selezione per le Borse di studio a copertura parziale o totale della Quota di partecipazione. Il Partecipante che non riceverà la Borsa dovrà procedere al pagamento della Retta di frequenza così come indicato nel presente Contratto; il partecipante che riceverà la Borsa non dovrà versare nulla oltre la Tassa d’iscrizione, che verrà restituita a fine Percorso previo completamento dello stesso, come indicato al punto 4.2 che precede.

5. PROPRIETÀ

Il materiale formativo consegnato nel corso dell’erogazione del Percorso formativo è di proprietà di Innovation School S.r.l. Pertanto, dello stesso è fatto divieto di riproduzione o utilizzazione da parte dal Partecipante, dovendosi intendere concesso l’uso per il solo utilizzo personale e per gli scopi formativi connessi al Percorso.

6. RECESSO E RECUPERO

6.1 Il Partecipante può esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni dalla firma del presente contratto, mediante l’inoltro di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno da anticipare in ogni caso via email; il corretto esercizio del diritto di recesso legittima la restituzione di quanto eventualmente già versato.
6.2 Il recesso esercitato oltre i termini di cui all’art. 6.1 non attribuirà diritti di rimborso. In tal caso, il Partecipante sarà tenuto al pagamento dell’intera Quota di Partecipazione. Al partecipante, tuttavia, è data facoltà di frequentare, entro un anno solare dalla data di inizio del Percorso, la successiva edizione del Percorso stesso, ove prevista, ovvero altro Percorso formativo di Innovation School S.r.l. al quale venga ammesso, fermo e salvo il pagamento dell’eventuale conguaglio di prezzo.

7. VARIAZIONI DEL PROGRAMMA

7.1 Innovation School S.r.l. si riserva la facoltà di rinviare o annullare il Percorso formativo programmato inviando comunicazione dieci giorni prima della data di inizio alla casella di posta elettronica indicata dal Partecipante, sotto la propria responsabilità, nel presente Contratto. Unico obbligo di Innovation School S.r.l. sarà, in tal caso, quello di rimborsare l’importo già ricevuto. Sono espressamente esclusi altri oneri e/o obblighi.
7.2 Innovation School S.r.l. si riserva altresì la facoltà insindacabile di modificare il programma e/o la sede del Percorso e/o di sostituire i docenti. In tal caso, nulla sarà, a qualunque titolo, dovuto da Innovation School S.r.l. all’iscritto.

8. FREQUENZA, DIPLOMA

8.1 La frequenza è obbligatoria. Un numero di assenze superiori al 20% determina l’impossibilità di sostenere gli esami finali e ricevere il relativo Diploma.
8.2 Al termine del Percorso formativo Innovation School S.r.l. rilascerà un Diploma – titolo privato non riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, 
dell’Università e della Ricerca – oltre ad eventuali ulteriori certificazioni. A tal fine, è richiesto il superamento con profitto di tutti gli esami, il regolare pagamento della tassa di iscrizione e delle rette di frequenza.

9. PROGETTI

9.1 I progetti svolti durante il Percorso formativo, singolarmente o in concorso con altri Partecipanti, sono di proprietà di Innovation School S.r.l., che può cederli ad Imprese o Enti che collaborano al Percorso stesso.
9.2 Il Partecipante autorizza Innovation School S.r.l. a utilizzare liberamente e gratuitamente, a fini promozionali e divulgativi e nel rispetto 
delle norme di legge vigenti, gli elaborati, le tesi ed ogni altra opera e/o progetto realizzato o ideato durante il percorso formativo.
9.3. Con la consegna, pubblicazione e/o diffusione del Progetto, il Partecipante garantisce che elaborati, tesi, opere e progetti realizzati sono il risultato di un lavoro personale e, consapevole 
delle sanzioni penali nel caso di dichiarazioni mendaci, che gli stessi sono frutto esclusivo del proprio ingegno e non sono il frutto di contraffazione e/o plagio; 
non sono contrari a norme di legge, all’ordine pubblico e al buon costume; 
non violano alcun diritto, registrato o meno, di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi, quale, a titolo esemplificativo e 
non esaustivo, diritti d’autore, marchi, brevetti, disegni ornamentali e modelli di utilità; 
non violano alcun diritto di terzi derivante dalla legge, da contratti, da usi e consuetudini; 
sono stati realizzati ottenendo tutte le necessarie e specifiche autorizzazioni e/o liberatorie da parte di tutti i soggetti a vario 
titolo coinvolti nella realizzazione dei medesimi.
 Pertanto, con la pubblicazione il Partecipante si assume ogni responsabilità in ordine a contenuto, liceità, natura, qualità e veridicità dei lavori pubblicati sui mezzi di comunicazione e di diffusione di massa, e al contempo esonera Innovation School S.r.l. e i suoi aventi causa da ogni responsabilità e onere di accertamento e/o controllo al riguardo. Il Partecipante terrà indenne e manleverà Innovation School S.r.l. e i suoi aventi causa da ogni e qualsiasi pretesa di indennizzo e/o risarcimento danni vantato e preteso da terzi in conseguenza alla pubblicazione.

10. ALTRE DISPOSIZIONI

10.1 Il Partecipante risponde personalmente dei danni arrecati negli spazi che ospiteranno il Percorso formativo.
10.2 Innovation School S.r.l. non risponde della perdita di oggetti personali nei propri locali o nei locali che ospiteranno le lezioni.

11. LEGGE APPLICABILE E ARBITRATO

Il presente Contratto è disciplinato dalle leggi italiane. Le parti del presente Contratto dovranno operare correttamente nei rapporti reciproci. Innovation School S.r.l. dovrà dare comunicazione scritta ai Partecipanti di ogni inadempimento contrattuale nei propri confronti e, dove appropriato, concederà un tempo ragionevole per la risoluzione dell’inadempimento. Le Parti dovranno trovare una soluzione alle contestazioni, lamentele e controversie in buona fede e con buona volontà, attraverso corrette e ragionevoli comunicazioni dirette e con l’instaurazione di trattative. Ove questi tentativi si dimostrino infruttiferi le Parti sottoporranno le controversie derivanti dal presente contratto al tentativo di conciliazione previsto dal Servizio di conciliazione della Camera Arbitrale di Milano. Nel caso in cui il tentativo fallisca, le controversie derivanti dal presente contratto o in relazione allo stesso, saranno risolte mediante arbitrato secondo il Regolamento della Camera Arbitrale di Milano, da un arbitro unico, nominato in conformità a tale Regolamento.